Sulle tracce di Carlo e Vittore Crivelli

VITTORE  CRIVELLI   (Venezia, 1440 circa – Fermo, 1501/1502)

PROVINCIA FERMANA

 

massa fermana vittore crivelli

 

Massa Fermana

Madonna del monte (o della cintola)

Chiesa dei Santi Lorenzo, Silvestro e Ruffillo

 

 

 

Polittico Madonna con Bambino

Polittico Madonna con Bambino

 

Fermo, Torre di Palme

Madonna con Bambino e santi

Chiesa di sant’Agostino

 

 

 

 

vittore crivelli fermo capodarco

 

Fermo, Capodarco

Madonna con Bambino e santi Girolamo, Giovanni Battista, Francesco, Beato Angelo Clareno

Chiesa di Santa Maria

 

 

 

Madonna e pietà

Madonna e pietà

 

Fermo

Madonna e pietà

 

 

 

 

 

Crocifissione

Crocifissione

 

Fermo

Crocifissione

 

 

 

 

 

Madonna adorante il Bambino

Madonna adorante il Bambino

 

Falerone

Madonna adorante il Bambino ed angeli

Chiesa di san Fortunato

 

 

 

 

Vittore Crivelli Monsampietro Morico 150

 

Monsampietro, Sant’Elpidio Morico

 

 

 

 

vittore crivelli santelpidio a mare 150

 

Sant’Elpidio a Mare

 

 

 

 

NEL PICENO

 

Madonna adorante il Bambino

Madonna adorante il Bambino

 

Massignano

 

 

 

 

 

 

 

Madonna adorante il Bambino

Madonna adorante il Bambino

 

Cupramarittima

Madonna adorante il bambino

 

 

 

 

 

Trittico

Trittico

 

Ripatransone

T rittico Madonna in trono con Bambino

Pinacoteca civica

 

 

 

 

Castignano

 

NEL MACERATESE

 

Cristo e pietà

Cristo e pietà

 

Macerata

Cristo e pietà

 

 

 

 

 

Monte San Martino

 

 

 

 

 

San Severino

 

 

 

Vittore Crivelli Sarnano 150

 

Sarnano

 

 

 

 

 

ALTRO

Urbino

 

 

 

CARLO  CRIVELLI   (Venezia, 1430? – Ascoli Piceno, 1495)

PROVINCIA FERMANA

 

Carlo Crivelli Massa Fermana polittico

Carlo Crivelli Massa Fermana polittico

 

Massa Fermana

polittico

chiesa dei Santi Lorenzo, Silvestro e Ruffillo

 

 

 

NEL PICENO

Polittico Madonna in trono

Polittico Madonna in trono

 

Ascoli Piceno

Polittico

 

 

 

 

 

Trittico di Montefiore

Trittico di Montefiore

 

Montefiore dell’Aso

Trittico

Chiesa di Santa Lucia in trasferimento alla Sala Crivelli del complesso di san Francesco

 

 

NEL MACERATESE

Carlo e Vittore Crivelli, Madonna in trono col Bambino ed i Santi Nicola, Michele Arcangelo, Giovanni Battista e Biagio (Pala di San Martino) Chiesa di San Martino, MONTE SAN MARTINO

 

 

 

 

Macerata, Pinacoteca Comunale La Madonna con il Bambino del 1470 circa è quanto sopravvive del perduto Polittico di Fermo.

Corridonia, Pinacoteca Parrocchiale La Madonna che allatta il Bambino,

 

 

 

 

7. Ascoli Piceno, duomo, Pinacoteca Comunale, Museo Diocesano Ad Ascoli Piceno, la città dove Crivelli è documentato nel 1487 e forse morirà, suoi capolavori sono conservati nel giro di pochi metri: il grande Polittico del Duomo del 1473, diviso in dieci pannelli; i due Trittici di Valle Castellana, della Pinacoteca Comunale, datati dallo Zampetti tra il 1470 e il 1473; la Madonna di Poggio di Bretta del Museo Diocesano, eseguita prima del Polittico del Duomo. Il superbo polittico del 1473 è un’opera di eccezionale importanza sia per il valore intrinseco del dipinto, conservato nella sua collocazione originaria, sia perché si tratta di uno tra i rari polittici a essere rimasto pressoché intatto nelle parti dipinte e nella cornice. Qui la poetica vena narrativa di Crivelli raggiunge uno dei suoi apici: nella soave espressione del volto della Vergine, una dea avvolta in un prezioso e sottile velo bianco fissato sullo sfondo del drappo rosso fuoco, nel forte patetismo profuso nello scomparto centrale del registro superiore raffigurante il Compianto su Cristo morto, nelle strane posizioni dei santi nella predella. Un rigoglioso festone di frutta “simbolica” incorona solitamente la Madonna in trono cui si erge accanto il vescovo Emidio, patrono della città, che ci rivolge lo sguardo altero, avvolto nella sua preziosissima dalmatica. itinerari Crivelli nelle Marche. La riscoperta di un maestro sublime “fuori dal Rinascimento” » Modulo 4 [3/3] Fig. 5 Carlo Crivelli, Polittico, 1473, tempera e oro su tavola, 280 x 224 cm, Ascoli Piceno, cattedrale di Sant’Emidio, cappella del Sacramento

 

 

 

 

Crivelli Carlo, Madonna col Bambino Pinacoteca Civica “F. Podesti”, ANCONA

Carlo Crivelli, Annunciazione, 1486, tempera su tavola, 147 x 209 cm, Londra, National Gallery

Carlo Crivelli, Sant’Antonio Abate, San Cristoforo, San Sebastiano, San Tommaso d’Aquino Art Museum, DENVER