Smerillo

La risposta viene dai turisti che scelgono questo luogo come meta di soggiorno approfittando delle strutture ricettive o semplicemente per qualche ora di svago tra i sentieri del bosco. Chi sceglie Smerillo poi ritorna sempre, e non è facile spiegare il perché, eppure venire qui è l’unico modo per capirlo; ciò che è certo è che, ascoltando il giudizio dei visitatori, si capisce l’entusiasmo per l’amenità del posto. Smerillo è un borgo che, pur essendo sede comunale, è talmente piccolo che bastano solo un paio di minuti per percorrerlo tutto. Il visitatore, di fronte ad un luogo insolitamente aperto, prova la sensazione della massima libertà fisica e visiva, accompagnata dal piacere di vedere, con brevi spostamenti, un bellissimo panorama per almeno tre quarti di angolo giro. Non per nulla, quando diversi anni fa “Il Resto del Carlino”, propose un sondaggio per conoscere, secondo il giudizio delle persone, quale fosse il paese più bello delle Marche, il risultato fu sorprendente: Smerillo occupò il diciassettesimo posto su 64 Comuni nominati.


Foto e montaggio Giovanni Vagnarelli

La Redazione